Ottieni il tuo equo indennizzo

La Legge Pinto

Se per te è possibile ottenere l'Equo indennizzo (ex Pinto)


Qual è la Strategia Legale migliore per ottenere il tuo indennizzo nel minor tempo possibile

A quanto ammonta il tuo equo indennizzo

PintoLex - Manuali

Acquisto sicuro, 100% deducibile ai sensi degli articoli 54-56 TUIR.

Oltre 100 pagine in formato cartaceo 

Compila il form per prenotare la tua copia

Bonus: come ottenere l'effettiva erogazione delle somme

Leggendo il libro scoprirai

Avv. Mauro Sasanelli

Pensi che sia interessante ?

Non perdere altro tempo compila il modulo e scarica le prime 15 pagine !

Formato E-book in PDF

Dagli esperti di PintoLex, tutto quello che ti serve per ottenere il tuo equo indennizzo. 

Oltre 100 pagine di casi concreti, riferimenti normativi, giurisprudenza e di buone prassi.

Cosa troverai nel testo !

COS’E’ L’EQUO INDENNIZZO (L. Pinto) ?

La legge Pinto (L. 89 del 24 marzo 2001), ha “portato” in Italia il principio europeo della “Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali” che testualmente recita:

”Ogni persona ha diritto a che la sua causa sia esaminata equamente, pubblicamente ed entro un termine ragionevole”.

Quando una “causa” dura tanti anni lo Stato italiano deve pagare un EQUO INDENNIZZO a titolo di “risarcimento” ad entrambe le parti (attore/convenuto) se questi fanno “domanda” (Ricorso) con un avvocato esperto in Legge Pinto.

Chi è coinvolto in un processo, imprenditore o semplice cittadino, per un periodo di tempo irragionevole

HA DIRITTO, per la “ Legge Pinto”, AD UN EQUO INDENNIZZO, sia che sia stato attore che convenuto ed indipendentemente dall’esito del processo.


A QUANTO AMMONTA L’EQUO INDENNIZZO ?

secondo l’ultima riforma in materia, si

HA DIRITTO AD UNA SOMMA DI DENARO PARI A CIRCA 

800 euro

PER OGNI ANNO DI ECCESSIVA DURATA DEL PROCESSO


QUALI SONO LE CONDIZIONI PER PROPORRE IL RICORSO ?

In base alla legge Pinto, e successive modifiche, è possibile proporre Ricorso (ex Pinto) quando il procedimento supera una durata di tempo ragionevole, stimata dal legislatore in:

– 3 anni per il procedimento di primo grado o

– 2 anni per il secondo o

– 1 anno per la cassazione

a prescindere dall’esito della lite e/o in caso di conciliazione della lite,

Se hai una causa in corso che sta per arrivare a sentenza e vuoi chiedere il tuo EQUO INDENNIZZO, affrettati.

E previsto un termine massimo di 6 mesi per fare “domanda”.

I 6 mesi si contano dal passaggio in giudicato della sentenza che definisce il processo .


potrai avere tante altre risposte alle tue domande !!! 

A U T O R I

Lo Staff di Pintolex.com

I professionisti di PintoLex si occupano continuativamente delle procedure per ottenere l'equo indennizzo derivante dalle lungaggini processuali. Hanno maturato una significativa esperienza nelle Legge Pinto e hanno deciso di condividere la loro esperienza.

3 motivi per scegliere PintoLex

"...Focus..."

"...Perchè noi..."

"...Garanzia 100% ..."

Abbiamo impiegato tantissimo tempo e passione per realizzare il nostro libro. Lo staff di PintoLex si occupa di monitorare le modifiche alla legge e l'andamento delle effettive erogazioni.

La massima sicurezza...

100% soddisfazione garantita

Pagamenti sicuri a mezzo PayPal

Connessione SSl

Assistenza immediata anche nei festivi

PintoLex è il primo portale specializzato unicamente nella "materia" della Legge Pinto. Dalla Sua recente nascita ha ricevuto migliaia di visite.

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Contattaci: 

segreteria @ studiosasanelli.com

numero verde 800-973078

Copyright 2019 © PintoLex - Privacy Policy